Associazione Coscienza Spirituale "Sole e Luna"
entra

iscritta alla Consulta per la tutela degli Animali e degli Habitat del Comune di Bologna


Registrata presso la Commissione Europea.





youtube.com/FinestraLiberaEu1 clicca qui!
Contatti: segreteria.atma@gmail.com

per il Blog di FINESTRA LIBERA clicca qui


sabato 22 luglio 2017

Differenza Tra Bhakta e Karma

Srimad Bhagavatan 1.2.9-10 — Delhi, 14 novembre 1973 Questa è la differenza tra bhakti e karma: karma è soddisfare i sensi e bhakti è soddisfare il Signore. La stessa cosa. Perciò la gente non può capire qual’è la differenza tra un bhakta e un karmī. il karmī soddisfa i propri sensi, il bhakta soddisfa i [...more]

The post Differenza Tra Bhakta e Karma appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2eEnED5

Un cervello ottuso non comprende cosa c’è oltre questo corpo

Intervista con un quotidiano — New York, 14 luglio 1976 Intervistatrice: Pensi che un giorno il Movimento per la Coscienza di Kṛṣṇa si diffonderà fra tutte le persone del mondo? Prabhupāda: Questo non è possibile, è destinato più che altro alla classe più intelligente di uomini. Quindi questo Movimento è per la classe più intelligente [...more]

The post Un cervello ottuso non comprende cosa c’è oltre questo corpo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vwcYum

Non conoscono la prossima vita

Bhagavad Gita 16.5 — Calcutta, 23 febbraio 1972 Per ordine di Kṛṣṇa la natura ci dà la possibilità di uscire dall’incatenamento di nascita e morte. “Janma-mṛtyu-jarā-vyādhi duḥkha-doṣānudarśanam (BG 13.9)”. Uno dovrebbe essere intelligente e vedere i problemi di queste quattro incidenze della vita: “Janma-mṛtyu-jarā-vyādhi”. L’intero sistema vedico punta a spiegarci come uscire da questo incatenamento, [...more]

The post Non conoscono la prossima vita appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ulJm2M

venerdì 21 luglio 2017

La nostra posizione è quella di essere dominati e Dio è il Dominatore

Festival Ratha-yatra – San Francisco Questo movimento è stato avviato da Sri Caitanya Mahaprabhu 500 anni fa (non udibile) … Prima di Lui da Sri Kṛṣṇa cinquemila anni fa. Sul campo di battaglia di Kurukṣetra parlò della grande Bhagavad-gītā. La maggior parte di voi hanno sentito il nome e (poco chiaro) noi abbiamo pubblicato la [...more]

The post La nostra posizione è quella di essere dominati e Dio è il Dominatore appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2txmGzc

Solo un devoto di Krishna, che è intimamente connesso con Lui, può capire la Bhagavad-Gita

Bhagavad Gita — Los Angeles Abbiamo fornito la nostra introduzione della Bhagavad-gītā perché il lettore comprenda che la “Bhagavad-gītā così com’è” lo dirige realmente nella Sua comprensione. C’è una guida per leggerLa. Le persone stanno leggendo la Bhagavad-gītā senza usare tale guida. Questo lo abbiamo spiegato con la similitudine che se tu prendi qualche medicina [...more]

The post Solo un devoto di Krishna, che è intimamente connesso con Lui, può capire la Bhagavad-Gita appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uiV0vj

Prendiamo Dio come un fatto concreto

Bhagavad Gita – Los Angeles Vorrei parlare della “Bhagavad-gītā così com’è”. Lo scopo di averla chiamata “Bhagavad-gītā così com’è” spiega che ci sono molte edizioni della Bhagavad-gītā. Le altre interpretano a modo loro rifiutando lo spirito della Bhagavad-gita. Quindi questo particolare titolo, ‘così com’è’, è significativo anche perché forse non c’è altra edizione della Bhagavad-gītā [...more]

The post Prendiamo Dio come un fatto concreto appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2txddbe

giovedì 20 luglio 2017

Chiunque neghi l’esistenza di Dio è un pazzo

Los Angeles Prabhupāda: Il vero goditore e sofferente è l’anima, non è questo corpo. Quando l’anima è fuori dal corpo il corpo non è più fruitore o sofferente; si tratta di un grumo di materia. Il senso di piacere e di sofferenza è lì così a lungo se l’anima c’è. Quindi l’anima è importante. Se [...more]

The post Chiunque neghi l’esistenza di Dio è un pazzo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uNxc5S

Anche Dio ha questa discriminazione. Ci sono cattivi elementi

Los Angeles Prabhupāda: Questo è raccomandato da Śukadeva Gosvāmī, che “ho descritto così tanti errori di questa età di Kali, ma c’è il più grande guadagno. “Che cos’è? ” Semplicemente cantando Hare Kṛṣṇa si diventa liberi da ogni schiavitù materiale.” Questo è lo speciale vantaggio di questa età. Dr. Wolfe: Potrebbe essere chiamato il vero [...more]

The post Anche Dio ha questa discriminazione. Ci sono cattivi elementi appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uNn8ts

Tu non ami le mucche. Tu le invii al macello

Los Angeles Dr. Orr: È assolutamente necessario cantare per conoscere … Prabhupāda: Questo è il modo più semplice per essere direttamente in contatto con Dio. Perché Dio e il nome di Dio, loro sono assoluti, così se canti il nome di Dio, significa che sei direttamente in contatto con Dio. Dr. Crossley: Perché è meglio [...more]

The post Tu non ami le mucche. Tu le invii al macello appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ueaD6X

Il cane padre non chiederà mai a suo figlio di ‘andare a scuola’. No. Loro sono cani

Los Angeles Dr. Mize: come la mente viene a sapere che c’è un anima? Prabhupāda: Prendendo lezione da professori che hanno la mente lucida. Perché gli studenti vengono da te? Perché non hanno la mente chiara. Devi fare diventare chiara la sua mente, insegnandogli la psicologia, la sensazione … pensare, sentire, volere. Per questo deve [...more]

The post Il cane padre non chiederà mai a suo figlio di ‘andare a scuola’. No. Loro sono cani appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vFNn1c

La maggioranza degli esseri viventi sono nel mondo spirituale. Solo pochi cadono

Los Angeles Dr. Mize: Tutte le anime che erano nel mondo spirituale cadono dal cielo spirituale in una sola volta, o in momenti diversi, O ci sono qualsiasi anime che sono sempre brave, non sono stupidi, loro non cadono giù? Prabhupāda: No, ci sono … La maggior parte, il novanta per cento, sono sempre bravi. [...more]

The post La maggioranza degli esseri viventi sono nel mondo spirituale. Solo pochi cadono appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uDaAEH

Quando conquistiamo queste qualità di base allora diventiamo felici

Los Angeles Bahulāśva: Śrīla Prabhupāda, nel nostro stato materiale contaminato, quando agiamo stupidamente o come pazzi, allora chiamiamo questo tama, o ignoranza. Ma nel cielo spirituale, quando l’essere vivente è nel suo stato puro di coscienza, quali atti … C’è qualcosa che agisce su di lui per farlo illudere anche a quel punto? Prabhupāda: Sì. [...more]

The post Quando conquistiamo queste qualità di base allora diventiamo felici appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vFLu4U

Perche’ non riusciamo a realizzare la felicita’ che desideriamo?

Perche’ non riusciamo a realizzare quella felicita’ che tanto desideriamo? di Marco Ferrini   L’aspirazione intima di ognuno è verso l’unità, l’integrazione della personalità sulla base di valori autentici, per sentirsi pienamente soddisfatti e realizzati. Nella nostra esistenza tante volte ci troviamo di fronte a problemi difficili da risolvere: una parte di noi propone una [...more]

The post Perche’ non riusciamo a realizzare la felicita’ che desideriamo? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vEV5c2

mercoledì 19 luglio 2017

Quando l’anima abusa della propria indipendenza, allora cade. Questa è la vita materiale

Los Angeles Dr. Mize: La domanda che mi disturba un pò, è allora, perché mai l’anima … Perché capisco la tua concezione che l’anima fa parte del mondo spirituale in origine, o parte di Dio, e cade in qualche modo da questa condizione beata a causa dell’orgoglio, proprio come la tesi cristiana dichiara che il [...more]

The post Quando l’anima abusa della propria indipendenza, allora cade. Questa è la vita materiale appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uAVWNY

Il sintomo di una persona cosciente di Dio, è che lui è contrario a tutte le attività materiali

New Vrindaban, USA Ospite: Non credo che dobbiamo preoccuparci dei tuoi discepoli di essere ora nei tribunali penali, vero? Noi non dobbiamo preoccuparci di questo. Hai dei buoni seguaci qui. Prabhupāda: Sì. Ospite: Questa comunità, una bella comunità. Prabhupāda: Sì. Ospite: Brava gente. (interruzione) Prabhupāda: Un magistrato o un avvocato è già laureato. Se lui [...more]

The post Il sintomo di una persona cosciente di Dio, è che lui è contrario a tutte le attività materiali appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uAsPdV

Sulla cima dell’albero del mango c’è un frutto molto maturo

Festival Sri Vyasa-puja – New Vrindaban, USA Prabhupāda: Il movimento per la coscienza di Kṛṣṇa è così bello, che rende una persona perfetta in tutto. Perfetto nella conoscenza, perfetto nella forza, perfetto in età, tutto. Abbiamo bisogno di così tante cose. Quindi questa perfezione della vita, il processo di come rendere la vita perfetta, scende [...more]

The post Sulla cima dell’albero del mango c’è un frutto molto maturo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vjIbkq

Il nostro vicino può morire di fame, ma questo non ci interessa

Festival Sri Vyasa-puja – New Vrindaban, USA Signore e signori, questa cerimonia … Naturalmente, coloro che sono i miei studenti, sanno che cos’è questa cerimonia. Coloro che sono visitatori, per informarli, ti spiegherò qualcosa su questa cerimonia. In caso contrario, potrebbe non essere … .Frainteso. Un estraneo può vedere che: “Perché una persona viene adorata [...more]

The post Il nostro vicino può morire di fame, ma questo non ci interessa appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uJ9Yh0

Stiamo avanzando nell’educazione, ma non studiamo neanche i nostri denti

New Vrindaban, USA Spiegherò ulteriormente una canzone, cantata da Narottama dāsa Thākura. Narottama dāsa Ṭhākura è stato uno dei nostri ācāryas, predecessori, maestro, e le sue canzoni sono accettate nella nostra società Vaiṣṇava come verità vedica. Ha scritto in un linguaggio semplice, ma contiene la verità vedica. Egli ha molte canzoni. Una delle canzoni è: [...more]

The post Stiamo avanzando nell’educazione, ma non studiamo neanche i nostri denti appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vjILym

Questo periodo chiamato Kali non è per nulla buono. Porta solo disaccordo e litigio

New Vrindaban, USA Proprio come durante la notte, dormiamo nel nostro bel appartamento, ma il corpo sottile mi porta via sulla cima di una montagna. A volte vediamo sono venuto, in sogno, Sono venuto sulla cima di una montagna, molto alta, e sono caduto giù. Anche se in realtà, il mio corpo grossolano dorme in [...more]

The post Questo periodo chiamato Kali non è per nulla buono. Porta solo disaccordo e litigio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uaLBHK

Abbiamo ottenuto un immensa indipendenza, ma ora siamo condizionati da questo corpo

New Vrindaban, USA Proprio come gli scienziati moderni, stanno cercando di andare su altri pianeti ma sono condizionati, non possono andare. Possiamo vedere. Ci sono milioni e miliardi di pianeti davanti a noi – il pianeta del sole, il pianeta luna, la Venere, Marte. A volte desideriamo, “Come potrei andare lì.” Ma perché sono condizionato, [...more]

The post Abbiamo ottenuto un immensa indipendenza, ma ora siamo condizionati da questo corpo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tH3haw

Trasmigriamo per questa cosiddetta felicità illusoria da un corpo a un altro

New Vrindaban, USA Fase condizionale significa che accettiamo un corpo, un corpo materiale, che è condizionato in tanti modi. Proprio come il corpo subisce sei tipi di cambiamenti. Esso è nato. Il corpo nasce, non l’essere vivente. Nasce ad una certa data, rimane per un certo tempo, cresce, dà alcuni sottoprodotti, poi il corpo diminuisce [...more]

The post Trasmigriamo per questa cosiddetta felicità illusoria da un corpo a un altro appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uaU51z

martedì 18 luglio 2017

Bhagavata-dharma significa la relazione esistente tra i devoti e il Signore

New Vrindaban, USA Vi ringrazio molto per la vostra gentile partecipazione a questo movimento per la coscienza di Kṛṣṇa Come già descritto da Śrīman Kīrtanānanda Mahārāja, questo bhāgavata-dharma è stato parlato da Bhagavān. Śrī Kṛṣṇa, Bhaga-vān. Si tratta di una parola sanscrita. Bhaga significa fortune, e vān significa colui che possiede. Queste due parole combinate [...more]

The post Bhagavata-dharma significa la relazione esistente tra i devoti e il Signore appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vfShCW

La sola necessità è che prendiamo beneficio dall’arrangiamento di Krishna

Srimad Bhagavatam 01.08.35 – Los Angeles Le nostre necessità, fin quando ci interessiamo delle nostre necessità corporali- mangiare, dormire, accoppiarsi e difendersi – questo è predisposto per ognuno secondo la sua vita. Questo è arrangiato. Così nelle specie inferiori di vita non riescono a capire che tutto è lì, organizzato, anche se sanno, proprio come [...more]

The post La sola necessità è che prendiamo beneficio dall’arrangiamento di Krishna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uFTlD8

Nulla mi appartiene. Isavasyam idam sarvam, tutto appartiene a Krishna

Srimad Bhagavatam 01.08.35 – Los Angeles Così tutti, perché per questo desiderio illimitato, uno dopo l’altro … Questo desiderio, quando questo desiderio è adempiuto, un altro desiderio, un altro desiderio, un altro desiderio. In questo modo stai semplicemente creando problemi. E quando i desideri non sono soddisfatti, allora diventiamo frustrati, confusi. La frustrazione è lì. [...more]

The post Nulla mi appartiene. Isavasyam idam sarvam, tutto appartiene a Krishna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vfKhlt

Abbiamo creato inecessariamente problemi semplicemente dimenticando Krishna

Srimad Bhagavatam 01.08.35 – Los Angeles Così, avidyā-kāma-karmabhiḥ. Kāma. Kāma significa desiderio. Proprio come tanti scienziati, loro sono alla ricerca di nuovo cibo, proprio come il nostro amico scienziato stavo parlando con lui questa mattina. Allora cos’è il nuovo cibo? Il cibo è già lì, assegnato da Kṛṣṇa, “Tu sei questo animale, il tuo cibo [...more]

The post Abbiamo creato inecessariamente problemi semplicemente dimenticando Krishna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vfa90J

Alcuni dei nostri studenti, pensano che ‘Perché dovrei lavorare in questa missione?

Srimad Bhagavatam 01.08.35 – Los Angeles Così, qui, in questo mondo materiale, asmin bhave, bhave ‘smin, saptame adhikāra. Asmin, in questo mondo materiale. Bhave ‘smin kliśyamānānām. Tutti … Tutti, tutti gli esseri viventi lavorano duro. Duro o morbido, non importa; uno deve lavorare. Non importa. Proprio come anche noi stiamo lavorando. Può essere morbido, ma [...more]

The post Alcuni dei nostri studenti, pensano che ‘Perché dovrei lavorare in questa missione? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uFpjiJ

Mondo spirituale significa che non c’è lavoro. C’è semplicemente Ananda, gioia

Srimad Bhagavatam 01.08.35 – Los Angeles Quindi, qui, in questo mondo materiale, chi nasce, non dovrebbe pensare a se stesso, “Sono un ospite onorato o un genero onorato.” No. Ognuno deve lavorare. Questo puoi vedere, il mondo intero. Nel tuo paese c’è il presidente, dapertutto – anche lui lavora duramente giorno e notte. Altrimenti non [...more]

The post Mondo spirituale significa che non c’è lavoro. C’è semplicemente Ananda, gioia appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uFEbNR

Nessuno sposerà un marito che si è sposato sessantaquattro volte

Srimad Bhagavatam 01.08.35 – Los Angeles Devoto: Traduzione: «E adesso altri dicono che sei apparso per ringiovanire il servizio devozionale di ascoltare, ricordare, adorare e così via, in modo che le anime condizionate sofferenti dai morsi materiali potrebbero trarre vantaggio e ottenere la liberazione “. (SB 1.8.35) Prabhupāda: Asmin bhave. Asmin significa “questo”. Creazione, bhave [...more]

The post Nessuno sposerà un marito che si è sposato sessantaquattro volte appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u5veMu

Gesù Cristo non aveva colpa. L’unico suo sbaglio è stato quello di predicare su Dio

Srimad Bhagavatam 01.08.33 – Los Angeles Prabhupāda: C’è una classe di uomini, loro sono chiamati asura. Sono sura-dviṣām. Sono sempre invidiosi dei devoti. Sono chiamati demoni. Proprio come Prahlāda Mahārāja e suo padre Hiraṇyakasipu. Hiraṇyakaśipu è il padre di Prahlāda Mahārāja ma perché Prahlāda Mahārāja era un devoto, è diventato invidioso. Questa è la natura [...more]

The post Gesù Cristo non aveva colpa. L’unico suo sbaglio è stato quello di predicare su Dio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tC1RxQ

Il corvo non andrà dal Cigno. Il cigno non andrà dal corvo

Srimad Bhagavatam 01.08.33 – Los Angeles Quindi ci sono, anche tra gli animali, ci sono divisioni. La classe dei cigni, e la classe dei corvi. Divisione naturale. Il corvo non andrà dal cigno. Il cigno non andrà dal corvo. Allo stesso modo nella società umana, ci sono la classe di uomini corvi, e la classe [...more]

The post Il corvo non andrà dal Cigno. Il cigno non andrà dal corvo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uv0Mwg

lunedì 17 luglio 2017

L’âme ne peut pas être coupée en morceaux

Bhagavad Gita 2.23 — Hyderabad, 27 novembre 1972 yasyaika-niśvasita-kālam athāvalambya jīvanti loma-vilajā jagad-aṇḍa-nāthāḥ viṣṇur mahān sa iha yasya kalā-viśeṣo govindam ādi-puruṣaṁ tam ahaṁ bhajāmi Donc c’est là, ce début de la compréhension spirituelle, que l’esprit, l’Esprit Suprême, ne peut pas être coupé en morceaux. Nainaṁ chindanti śastrāṇi nainaṁ dahati pāvakaḥ. Maintenant, essayez de comprendre. Nous [...more]

The post L’âme ne peut pas être coupée en morceaux appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vaNPW5

Semplicemente promettente. ‘Nel futuro.’ ‘Ma cosa stai consegnando proprio adesso, Signore?

Srimad Bhagavatam 01.08.33 – Los Angeles Il nostro … Al momento attuale, siamo in una condizione malata. Non sanno che cos’è la condizione malata, qual’è la condizione di salute, questi mascalzoni. Non sanno nulla, ancora si stanno passando come grandi scienziati, filosofi … Loro non domandano che: “Io non voglio morire. Perché sono forzato a [...more]

The post Semplicemente promettente. ‘Nel futuro.’ ‘Ma cosa stai consegnando proprio adesso, Signore? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vaKgPr

La reale necessità della vita è di fornire i comfort all’Anima

Srimad Bhagavatam 01.08.33 – Los Angeles Così si dice che … Ora sto spiegando questo verso. Dharmasya glānir bhavati. Questo è dharmasya glāniḥ, inquinamento del dovere. Dharma significa dovere. Dharma non è un tipo di fede. Nel dizionario inglese si dice: “la religione significa una fede.” No no. Non è. Dharma significa il dovere costituzionale [...more]

The post La reale necessità della vita è di fornire i comfort all’Anima appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uBExVK

Non curarsi delle necessità dell’anima. Questa è una civiltà sciocca

Srimad Bhagavatam 1.8.33 — Los Angeles, 25 aprile 1972 Devoto: Traduzione: “Altri dicono che poiché sia ​​Vasudeva e Devakī hanno pregato per te, Hai preso nascita come loro figlio. Indubbiamente Tu sei non nato, ora tu prendi nascita per il loro benessere, e uccidere quelli che sono invidiosi degli esseri celesti.” Prabhupāda: Quindi ci sono [...more]

The post Non curarsi delle necessità dell’anima. Questa è una civiltà sciocca appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vuZazj

Il movimento per la coscienza di Krishna cerca di salvare le persone che stanno scendendo giù fino alla vita animale

Srimad Bhagavatam 01.08.32 – Los Angeles Prabhupāda: Kṛṣṇa viene per diventare il figlio di Devakī, per glorificare Devakī.. Kṛṣṇa diventa il figlio di Yaśodā per glorificare la sua devota, Yaśodā. Similmente Kṛṣṇa apparve nella dinastia di Mahārāja Yadu solo per glorificare. Egli era un grande devoto di Kṛṣṇa, e … È nato nella famiglia di [...more]

The post Il movimento per la coscienza di Krishna cerca di salvare le persone che stanno scendendo giù fino alla vita animale appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tj6FwB

Krishna non prende nascita, ma può apparire così per qualche sciocco

Srimad Bhagavatam 01.08.32 – Los Angeles Così Kunīi dice: kaścid, kecid āhur ajaṁ jātam (SB 1.8.32). Ajam, l’eterno, il non nato, ora ha preso nascita. Allora … Naturalmente possiamo dire che Kṛṣṇa prende nascita, sì, Kṛṣṇa prende nascita, ma la sua nascita non è come la nostra. Questo dovremmo sapere. È affermato nella Bhagavad-gītā:: janma [...more]

The post Krishna non prende nascita, ma può apparire così per qualche sciocco appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u1AejD

Se uno è non nato come può morire? Non c’è domanda sulla morte

Srimad Bhagavatam 01.08.32 – Los Angeles Perché siamo parte e particelle di Kṛṣṇa. Kṛṣṇa è Aja. Aja significa chi non ha nascita e morte. Siamo anche noi Aja. Come possiamo essere altrimenti? Se Kṛṣṇa, io sono parte integrante di Kṛṣṇa. Lo stesso esempio possiamo vedere. Se il mio, se mio padre è felice, così io [...more]

The post Se uno è non nato come può morire? Non c’è domanda sulla morte appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u1laT8

sabato 15 luglio 2017

Esci da questa condizione materiale. Poi c’è la vita reale, la vita eterna

Srimad Bhagavatam 01.08.31 – Los Angeles Non è il nostro business criticare, ma i sintomi di kali-yuga sono molto, molto gravi, e cresceranno più e più. Sono passati semplicemente solo 5000 anni del Kali-yuga, ma la durata del kali-yuga è di 400.000, 432.000 anni, sono solo passati 5.000 anni. E dopo aver passato 5.000 anni, [...more]

The post Esci da questa condizione materiale. Poi c’è la vita reale, la vita eterna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uv62jT

Fare un bagno. Anche questo non è pratico. Forse una volta alla settimana

Srimad Bhagavatam 01.08.32 – Los Angeles Traduzione: “Alcuni dicono che il non nato è nato per la glorificazione dei re pii, e altri dicono che Egli è nato per il piacere del re Yadu, uno dei tuoi più cari devoti. Tu appari nella sua famiglia come il legno di sandalo appare nelle colline Malaya. ” [...more]

The post Fare un bagno. Anche questo non è pratico. Forse una volta alla settimana appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2v4f7NJ

Semplicemente aumenta il tuo puro amore per Krishna. Questa è la perfezione della vita

Srimad Bhagavatam 01.08.31 – Los Angeles Prabhupāda: La mente tu puoi, tutti, si sa, qual è la velocità della mente. Anche con una dieci-millesima parte di secondo, puoi andare a milioni di miglia. La velocità della mente. È così veloce. Sei seduto qui, e supponi di avere visto qualcosa che è milioni di miglia, miglia [...more]

The post Semplicemente aumenta il tuo puro amore per Krishna. Questa è la perfezione della vita appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ts3C0s

Come analizzerai Krishna? Lui è illimitato. È impossibile

Srimad Bhagavatam 01.08.31 – Los Angeles Quindi, coloro che stanno pensando prima di tutto di analizzare Kṛṣṇa, se egli è Dio, non sono devoti di prima classe. Coloro che hanno avuto amore spontaneo per Kṛṣṇa, sono devoti di prima classe. Come analizzerai Kṛṣṇa? Lui è illimitato. È impossibile. Quindi questo business … Non dovremmo cercare [...more]

The post Come analizzerai Krishna? Lui è illimitato. È impossibile appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uvwPNa

Nessun scambio di merce. Questo è voluto. Krishna vuole quel tipo di amore

Srimad Bhagavatam 01.08.31 – Los Angeles Non dobbiamo amare Kṛṣṇa per qualche guadagno materiale. Non è che:. “Kṛṣṇa dacci il nostro pane quotidiano. Poi ti amo. Kṛṣṇa, dammi questo. Poi ti amo. ” Non c’è alcun scambio di merce. Questo è voluto. Kṛṣṇa vuole quel tipo di amore. Così qui si dice, questa posizione, yā [...more]

The post Nessun scambio di merce. Questo è voluto. Krishna vuole quel tipo di amore appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2v4w3Uh

Cupido incanta tutti. E Krishna incanta Cupido

Srimad Bhagavatam 01.08.31 – Los Angeles Traduzione: “Mio caro Kṛṣṇa, Yaśodā prese una corda per legarti quando commettevi un offesa, E i tuoi occhi perturbati si inondavano di lacrime, che lavavano via il ​​mascara dai tuoi occhi. E avevi paura, anche se la paura personificata ha paura di Te. Questo spettacolo è sconcertante per me.” [...more]

The post Cupido incanta tutti. E Krishna incanta Cupido appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2v4fk3i

Semplicemente essere negativo non ha nessun significato. Ci deve essere qualcosa di positivo

Srimad Bhagavatam 01.08.30 – Los Angeles Uno che ha finito con la vita peccaminosa. Yeṣām anta-gataṁ pāpaṁ janānāṁ puṇya-karmaṇām (BG 7.28). Chi può finire con la vita peccaminosa? Chi è impegnato in attività virtuose. Perché uno deve avere attività, impegno. Quindi, se uno è impegnato in attività virtuose, naturalmente le sue attività peccaminose svaniranno. Un [...more]

The post Semplicemente essere negativo non ha nessun significato. Ci deve essere qualcosa di positivo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2voSrqT

Rompi questi quattro pilastri. Così il tetto di una vita peccaminosa crollerà

Srimad Bhagavatam 01.08.30 – Los Angeles Se Kṛṣṇa è preso come ragazzo ordinario, essere umano, Kṛṣṇa si occuperà di lui come un ordinario essere umano. Se Kṛṣṇa viene accettato come Persona Suprema di Dio, il devoto godrà l’associazione della Persona Suprema di Dio. E se gli impersonalisti sono molto affezionati al brahmajyoti, Egli è la [...more]

The post Rompi questi quattro pilastri. Così il tetto di una vita peccaminosa crollerà appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uqo9qp

Stiamo chiedendo a tutti: Per favore canta, canta, canta

Srimad Bhagavatam 01.08.30 – Los Angeles C’era una foto caricatura, in qualche giornale. Forse vi ricordate. Da Montreal o qui, non mi ricordo. Una signora anziana e suo marito, seduti, faccia a faccia. La signora chiede al marito: “Canta, canta, canta.” E il marito risponde: “Non posso, non posso, non posso.” (Risate) Quindi questo sta [...more]

The post Stiamo chiedendo a tutti: Per favore canta, canta, canta appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vp4uUU

Ceci in zimino alla genovese

Ingredienti Per 4 persone: 400 g di ceci assafetida 1 carota 1 sedano 1 bicchiere di olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro crostini di pane abbrustoliti in forno (o fritti nell’olio) 2 mazzi di bietole sale PREPARAZIONE – Mettere a bagno i ceci in acqua tiepida il giorno prima. Il mattino che [...more]

The post Ceci in zimino alla genovese appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2upTd9O

venerdì 14 luglio 2017

Non ti sentirai veramente orgoglioso associandoti con il Supremo Nixon?

Srimad Bhagavatam 01.08.30 – Los Angeles Se agisci da un lato… Anche questo non è in ottima posizione. Ammesso che puoi produrre ancora più grande. Non credo che in questa età moderna hanno prodotto il più grande. Otteniamo informazioni dal Bhāgavatam. Kardama Muni, il padre di Kapiladeva, ha realizzato un piano, una grande città. Una [...more]

The post Non ti sentirai veramente orgoglioso associandoti con il Supremo Nixon? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2toM45o

Perché c’è la forza vitale, l’anima è lì, tutto il corpo è in funzione

Srimad Bhagavatam 01.08.30 – Los Angeles Traduzione: “Certo che è sconcertante, O Anima dell’Universo, tu lavori, anche se sei inattivo, e tu prendi nascita, anche se sei la forza vitale e il non nato. Tu stesso discendi tra gli animali, gli uomini, i saggi, e acquatici. In verità questo è sconcertante. ” Prabhupāda: Kṛṣṇa è [...more]

The post Perché c’è la forza vitale, l’anima è lì, tutto il corpo è in funzione appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tRPVLK

Krishna non ha nemici. Krishna non ha amici. Egli è completamente indipendente

Srimad Bhagavatam 01.08.29 – Los Angeles Prabhupāda: Quindi per Kṛṣṇa non c’è nulla di simile, tu non puoi accusare Kṛṣṇa di essere lussurioso, sensuale. No. Si è mostrato favorevole con tutti i Suoi devoti. Ci sono così tanti devoti di Kṛṣṇa. Qualche devoto chiede a Kṛṣṇa di diventare suo marito. Qualche devoto chiede a Kṛṣṇa [...more]

The post Krishna non ha nemici. Krishna non ha amici. Egli è completamente indipendente appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tSkn8k

giovedì 13 luglio 2017

Diventare il nemico di Krishna non è molto redditizio. Meglio diventare il Suo amico

Srimad Bhagavatam 01.08.29 – Los Angeles Qui viene detto: na veda kaścid bhagavaṁś cikīrṣitam (SB 1.8.29). “Nessuno sa qual è lo scopo della tua apparizione e scomparsa. Nessuno lo sa.” Così tava, Tava īhamānasya nṛṇāṁ viḍambanam (SB 1.8.29). È sconcertante. Nessuno può capire qual è il vero scopo. Il vero scopo è la sua libera [...more]

The post Diventare il nemico di Krishna non è molto redditizio. Meglio diventare il Suo amico appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2t7JPs1

Il mondo intero sta servendo i sensi

Srimad Bhagavatam 01.08.29 – Los Angeles Se decori Kṛṣṇa, diventi decorato. Se soddisfi Kṛṣṇa, allora diventi soddisfatto. Se offri del buon cibo a Kṛṣṇa, poi tu mangi del buon cibo. Forse coloro che vivono fuori dal tempio, non hanno mai immaginato così tante buone derrate alimentari. Ma perché viene offerto a Kṛṣṇa abbiamo avuto l’opportunità [...more]

The post Il mondo intero sta servendo i sensi appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2vgPoRq

Krishna non richiede bei vestiti, o bei fiori, o del buon cibo

Srimad Bhagavatam 01.08.23 – Los Angeles Prabhupāda: Quindi la comparsa e la scomparsa del Signore in questo mondo materiale, questo si chiama cikīrṣitam. Cosa significa cikīrṣitam? Devoto: passatempi. Prabhupāda: Passatempi. È per il suo passatempo che Egli viene. Lui … quando Egli viene, naturalmente, lavora qualcosa. Il suo lavoro è di dare protezione al sādhu [...more]

The post Krishna non richiede bei vestiti, o bei fiori, o del buon cibo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uiEPQz

Sadhu è il mio cuore e io sono anche il cuore per il sadhu

Srimad Bhagavatam 01.08.29 – Los Angeles Devoto: Traduzione: “O Signore, nessuno può capire i tuoi divertimenti trascendentali che sembrano essere umani, e così sono fuorvianti. Non hai un specifico oggetto di favore, né hai qualche oggetto di invidia. La gente solo immagina che sei parziale. ” Prabhupāda: Così il Signore dice nella Bhagavad-gītā: paritrāṇāya sādhūnāṁ [...more]

The post Sadhu è il mio cuore e io sono anche il cuore per il sadhu appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ud4r1u

La materia è una energia di Krishna e lo Spirito è un’altra energia

Srimad Bhagavatam 01.08.28 – Los Angeles Prabhupāda: Vibhu significa il Supremo, il più grande. Vibhu. Noi siamo anu, i più piccoli, e Kṛṣṇa è il più grande. Kṛṣṇa è anche, perché noi siamo parte integrante di Kṛṣṇa. Perciò Kṛṣṇa è sia il più piccolo che il più grande. Noi siamo semplicemente i più piccoli. Ma [...more]

The post La materia è una energia di Krishna e lo Spirito è un’altra energia appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sTuOWp

Krishna non ha passato, presente e futuro. Perciò Lui è eterno

Srimad Bhagavatam 01.08.28 – Los Angeles Quindi questa liberazione è aperta a tutti. Samaṁ carantam. Kṛṣṇa non dice che: ” Vieni da me. Diventerai liberato.” No. È aperto per tutti. Egli dice: sarva-dharmān parityajya mām ekaṁ śaraṇaṁ vraja (BG 18.66). Egli parla a tutti. Non sta parlando solo con Arjuna. Sta parlando con tutti. La [...more]

The post Krishna non ha passato, presente e futuro. Perciò Lui è eterno appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2udqrcO

Coloro che sono intelligentemente avanzati possono vedere Dio dentro e fuori

Srimad Bhagavatam 01.08.28 – Los Angeles samo ‘haṁ sarva-bhūteṣu (BG 9.29). Lui è uguale con tutti. Ora sta a te di capire Lui secondo la tua capacità. Così Kunīi dice anche la stessa cosa in questo verso: samaṁ carantaṁ sarvatra (SB 1.8.28). Carantam Samaṁ. Carantam significa in movimento. Lui si muove ovunque, al di fuori, [...more]

The post Coloro che sono intelligentemente avanzati possono vedere Dio dentro e fuori appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uUNF4O

Se hai fiducia in Dio devi essere equamente gentile e misericordioso verso tutti gli esseri viventi

Srimad Bhagavatam 01.08.28 – Los Angeles Traduzione: “Mio Signore, considero tua Signoria essere il tempo eterno, il Controllore Supremo, senza inizio e fine, ciò che tutto pervade. Nel distribuire la tua misericordia, Tu sei equanime per tutti. I dissensi tra gli esseri viventi sono dovuti dai rapporti sociali”. Prabhupāda: Nella Bhagavad-gītā Kṛṣṇa dice esattamente la [...more]

The post Se hai fiducia in Dio devi essere equamente gentile e misericordioso verso tutti gli esseri viventi appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2umiSkg

Dovremmo sempre cercare di diventare predominati da Krishna. Questo è il successo della vita

Srimad Bhagavatam 01.08.27 – Los Angeles Prabhupāda: Perché Kṛṣṇa non ha alcuna differenza tra il suo corpo e la sua persona. Lui è semplicemente se stesso, anima spirituale. Così abbiamo ottenuto ora questo corpo e l’anima. Sono l’anima, ma possiedo questo corpo. Poi, quando in realtà si diventa dipendenti da Kṛṣṇa, come Kṛṣṇa è soddisfatto [...more]

The post Dovremmo sempre cercare di diventare predominati da Krishna. Questo è il successo della vita appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2umiNNu

mercoledì 12 luglio 2017

Sono stato costretto a venire su questa posizione per effettuare l’ordine del mio Guru Maharaja

Srimad Bhagavatam 1.8.27 — Los Angeles, April 19, 1973 Prabhupāda: Kṛṣṇa dice che: “Chiunque sta cercando di avvicinarsi a Me, diventare cosciente di Kṛṣṇa, ma allo stesso tempo, vuole diventare materialmente felice, non è molto intelligente. “Questo significa che sta sprecando il suo tempo. La nostra attività principale è come diventare coscienti di Kṛṣṇa. Questa [...more]

The post Sono stato costretto a venire su questa posizione per effettuare l’ordine del mio Guru Maharaja appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uQyjP0

Posso cercare di diventare felice, ma se Krishna non permette, non sarò mai felice

Srimad Bhagavatan 01.08.27 – Los Angeles Qualunque cosa in relazione … Proprio come Prahlāda Mahārāja. Prahlāda Mahārāja è in piedi, e suo padre è stato ucciso. È morale? Vuoi vedere tuo padre essere ucciso in tua presenza e tu ti trovi lì? Tu non protesti. È questo morale? Nessuno approverà, che questo è morale, no. [...more]

The post Posso cercare di diventare felice, ma se Krishna non permette, non sarò mai felice appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uhtBMX

Nel mondo spirituale, la cosiddeta immoralità è anche un bene

Srimad Bhagavatam 01.08.27 – Los Angeles Devoto: “… di chi è la proprietà materialmente impoverita. Non hai niente a che fare con le azioni e reazioni delle influenze della natura materiale. Sei soddisfatto in te stesso, e, pertanto, Tu sei il più gentile e maestro dei monisti.” Prabhupāda: namaḥ akiñcana-vittāya. Materialmente impoverito. Questa è la [...more]

The post Nel mondo spirituale, la cosiddeta immoralità è anche un bene appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uQfDPf

martedì 11 luglio 2017

Avete degli zeri. Aggiungete Krishna e avrete un dieci

Srimad Bhagavatam 01.08.26 – Los Angeles Prabhupāda: È come con lo Stato. Se un pover’uomo giace nella strada del tutto inerme, sono autorizzato a ucciderlo? Lo Stato mi giustificherà? —“Ho ucciso un poveraccio inutile. Un uomo del tutto inutile per la società. Perché mai lasciarlo vivere?” Lo Sato mi discolperà dicendo: “Hai fatto un ottimo [...more]

The post Avete degli zeri. Aggiungete Krishna e avrete un dieci appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tKkX6G

Vieni alla reale coscienza, che tutto appartiene a Dio

Srimad Bhagavatam 01.08.26 – Los Angeles Quindi quelli che sono intossicati, non possono capire. Pensano: “È la mia proprietà. Ho rubato, ho rubato questa terra d’America dai pellerossa. Ora è la mia proprietà. ” Ma lui non sa che è un ladro. È un ladro. Stena eva sa ucyate (BG 3.12). Nella Bhagavad-gītā. Uno che [...more]

The post Vieni alla reale coscienza, che tutto appartiene a Dio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tKT4eG

Hai rubato la proprietà di Dio

Srimad Bhagavatam 01.08.26 – Los Angeles Così Kuntī dice che questa posizione di intossicazione, Madaḥ, edhamāna madaḥ (SB 1.8.26), è in aumento, Pumān, tale persona, naivārhati, non possono affrontare con sentimento: “Jaya Rādhā-Mādhava.” Non possono avere sentimento. Questo non è possibile. Il loro sentimento, il sentimento spirituale, è perduto. Non possono avere sentimento perché non [...more]

The post Hai rubato la proprietà di Dio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sNpLXD

Non appena finisce questa intossicazione tutti i tuoi sogni intossicati finiscono

Srimad Bhagavatam 01.08.26 – Los Angeles Traduzione: “Mio Signore, la tua persona può essere facilmente avvicinata, ma solo da coloro che sono materialmente esauriti. Colui che è sulla via del progresso materiale, cerca di migliorare se stesso con una rispettabile parentela, grande opulenza, alta educazione e la bellezza del corpo, Non può avvicinarti con un [...more]

The post Non appena finisce questa intossicazione tutti i tuoi sogni intossicati finiscono appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u6e0zr

C`è scarsità per la Coscienza di Krishna. Quindi se diventi Cosciente allora tutto è ampio

Srimad Bhagavatam 01.08.23 – Los Angeles C`è scarsità per la Coscienza di Krishna. Quindi, se diventi KC allora tutto è ampio Prabhupāda: Quindi questo è l’inizio della vita materiale, per diventare invidioso di Kṛṣṇa. «Perché Kṛṣṇa dovrebbe essere il goditore? Io dovrei essere il goditore. Perché Kṛṣṇa dovrebbe godere le gopīs? Io dovrei diventare Kṛṣṇa [...more]

The post C`è scarsità per la Coscienza di Krishna. Quindi se diventi Cosciente allora tutto è ampio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sMUDrn

Non sono geloso, allora sono nel mondo spirituale. Chiunque può mettersi alla prova

Srimad Bhagavatam 01.08.23 – Los Angeles Al momento attuale, i nostri sensi sono contaminati. Penso, “Io sono americano, quindi i miei sensi dovrebbero essere utilizzati per il servizio del mio paese, la mia società, la mia nazione “. Grandi, grandi leader, grandi, grandi, tante cose. Il vero concetto è che «io sono americano, quindi i [...more]

The post Non sono geloso, allora sono nel mondo spirituale. Chiunque può mettersi alla prova appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u5YEen

Quando i sensi vengono utilizzati per la gratificazione dei sensi questa è Maya

Srimad Bhagavatam 01.08.23 – Los Angeles Io sto affermando che “Questa è la mia mano, questa è la mia gamba, questo è il mio orecchio.” Anche i bambini, dicono. Chiedete ai bambini: «Che cos`è questo?” “È la mia mano.” Ma possiamo affermare, ma in realtà non è la nostra mano. Ci è data. Per … [...more]

The post Quando i sensi vengono utilizzati per la gratificazione dei sensi questa è Maya appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sNupEM

Dio significa senza concorrenza: Uno. Dio è Uno. Nessuno è più grande di lui

Srimad Bhagavatan 01.08.23 – Los Angeles Traduzione: “O Hṛṣīkeśa, maestro dei sensi e Signore dei signori, Tu hai liberato Tua madre, Devakī, che fu per lungo tempo imprigionata e afflitta dall’ invidioso re Kaṁsa, e io e i miei figli da una serie di costanti pericoli.” Prabhupāda: Quindi questa è la posizione dei devoti, Devakī, [...more]

The post Dio significa senza concorrenza: Uno. Dio è Uno. Nessuno è più grande di lui appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sN9YYS

Perché sono diventato un devoto, non ci sarà nessun pericolo, nessuna sofferenza? No!

Srimad Bhagavatam 01.08.25 – Los Angeles Prabhupāda: la coscienza di Kṛṣṇa non può essere disturbata in qualsiasi circostanza. Anche se c`è una pesante sofferenza. Questa è l’istruzione di Kuntīdevī. Kuntīdevī, accoglie, accogliente: vipadaḥ santu tāḥ tatra ta… … Sia … Perché, prima di vincere la battaglia di Kuruksetra, tutti questi Pāṇḍavas sono stati messi in [...more]

The post Perché sono diventato un devoto, non ci sarà nessun pericolo, nessuna sofferenza? No! appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u6eBBf

Se rimani in coscienza di Krishna questo è il tuo beneficio

Srimad Bhagavatan 01.08.25 – Los Angeles Proprio come in una punizione. A volte nei tribunali un grande uomo è colpevole. Così dicono, se il giudice vuole 100.000 dollari, lui può pagare subito. Ma chiede da lui: “Devi solo dare un centesimo”. Perché questa è anche la punizione. Ma minimizzando. Allo stesso modo dobbiamo soffrire a [...more]

The post Se rimani in coscienza di Krishna questo è il tuo beneficio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uNY1n9

Quando vendiamo libri questa è la coscienza di Krishna

Srimad Bhagavatam 01.08.25 – Los Angeles Tyaktvā dehaṁ punar janma naiti mām eti Kaunteya (BG 4.9). Se diventi avanzato nella coscienza di Kṛṣṇa, allora il risultato sarà, dopo aver lasciato questo corpo … Kṛṣṇa dice tyaktvā deham, dopo aver lasciato questo corpo, punar janma Naiti, non prendi di nuovo nascita in questo mondo materiale. Questo [...more]

The post Quando vendiamo libri questa è la coscienza di Krishna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ufmF36

Un devoto non prende mai una posizione pericolosa come una posizione molto calamitosa. Egli la accoglie

Srimad Bhagavatam 01.08.25 – Los Angeles Così hai ottenuto questa lingua. Puoi cantare Kṛṣṇa, Hare Kṛṣṇa. Immediatamente diventi direttamente in contatto con Kṛṣṇa. Immediatamente. Perché il nome Kṛṣṇa e Kṛṣṇa-persona non è diverso. È identico. Quindi, anche se pensi che Kṛṣṇa è lontano, molto lontano … Kṛṣṇa non è lontano, molto lontano. Kṛṣṇa è dentro [...more]

The post Un devoto non prende mai una posizione pericolosa come una posizione molto calamitosa. Egli la accoglie appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uO27eZ

Il dovere deve essere compiuto anche se crea un po di sofferenza. Questo è chiamato Tapasya

Srimad Bhagavatam 01.08.25 – Los Angeles Quindi questa domanda fu fatta da Arjuna a Kṛṣṇa questo: “Di qualsiasi cosa parli, va tutto bene. Io non sono questo corpo, sono l’anima. Ognuno di noi non è questo corpo. Lui è l’anima. Così all’annientamento di questo corpo…”(A parte :) Smettila. “All’ annientamento del corpo l’anima esisterà. Ma [...more]

The post Il dovere deve essere compiuto anche se crea un po di sofferenza. Questo è chiamato Tapasya appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sN9i5I

La storia di James Leininger

La storia di James Leininger è veramente spettacolare. Dalla nascita, James era ossessionato dagli aerei e già da bambino inizio’ ad avere incubi sul volare e sulle armi. Il suo sogno ricorrente era rivivere nel mondo onirico, un incidente aereo. Poco dopo che gli incubi cominciarono, James inizio’ a dire di ricordare la sua vita [...more]

The post La storia di James Leininger appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u3bZny

Fusilli alla foggiana


Fusilli alla foggiana
92x15
Questa settimana vi proponiamo un classico piatto pugliese, i fusilli alla foggiana. Essendo questa la stagione perfetta per i pomodori, questa ricetta è particolarmente adatta per le tavole estive. Gli altri ingredienti richiesti sono patate, sedano, aglio e basilico. Il piatto fa parte della tradizione culinaria italiana e dimostra quanto sia appetitosa e salutare la cucina mediterranea 100% vegetale.
282x230x2
5x23 Ingredienti
  • 350 g di fusilli non bucati
  • 600 g di patate non farinose
  • 1 sedano
  • 6 cucchiai di olio di oliva extra vergine
  • qualche spicchio d'aglio
  • 500 g di pomodori pelati o freschi a filetti
  • abbondante basilico spezzettato
  • sale
PREPARAZIONE - Pulite il sedano togliendo i filamenti e tagliandolo a pezzi lunghi circa due dita; sbucciate le patate e tagliatele a tocchetti; lavate bene il tutto.
In una capace pentola portate a bollire circa quattro litri di acqua, salatela e immergete il sedano; dopo 5 minuti di bollitura unite le patate e, dopo altri 5 minuti, i fusilli. Nel frattempo, in un tegame, possibilmente di coccio, imbiondite nell'olio l'aglio (anche del peperoncino piccante, se vi piace!); toglietelo, aggiungete i pomodori a filetti, salate e cuocete per qualche minuto a fuoco vivace. Distribuite sui pomodori il basilico, togliete il tegame dal fuoco e condite sedano, patate e pasta scolati al dente.
Servite in tavola.

Ricetta tratta dal sito di SSNV.

E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info

lunedì 10 luglio 2017

Questa è l’intenzione interiore di tutti. Nessuno vuole lavorare

Srimad Bhagavatam 01.08.25 – Los Angeles Devoto: Traduzione: “Vorrei che tutte quelle calamità sarebbero successe più e più volte in modo da poterti vedere ancora e ancora, per vederti significa che non saremo più soggetti alle nascite e morti ripetute.” Prabhupāda: Questo è un verso molto interessante, questo vipada, calamità, pericolo, questo va molto bene, [...more]

The post Questa è l’intenzione interiore di tutti. Nessuno vuole lavorare appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uKj0ao

Se cadi dall’ istruzione come puoi rimanere un eterno servitore?

Srimad Bhagavatam 06.01.01-2 – Melbourne Prabhupāda: Mmm. Devoto: Perché sei (indistinti) e tutti i devoti qui sono tuoi discepoli, Śrīla Prabhupāda, discepoli eterni, servitori eterni. Ma cosa succede se dobbiamo prendere nascita nel mondo materiale nella prossima vita? Come saremo in grado di renderti un servizio diretto? Prabhupāda: Sì. Anche se rimani nel materiale… Se [...more]

The post Se cadi dall’ istruzione come puoi rimanere un eterno servitore? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ublbqw

Krishna appare per rotazione in questo Universo dopo tanti anni

Srimad Bhagavatam 06.01.01-2 – Melbourne Prabhupāda: Sì. Devoto: Ogni quanto tempo si dice che Kṛṣṇa venga in questo pianeta nella sua forma fisica…, in forma umana? Prabhupāda: Ora calcoliamo. Ho già dato la durata di un giorno, dodici ore di Brahmā, significa 4,3 milioni di anni moltiplicati per mille. Quanto viene? 4,300,000 anni moltiplicato per [...more]

The post Krishna appare per rotazione in questo Universo dopo tanti anni appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ubfOHJ

domenica 9 luglio 2017

Quanto tempo è richiesto per arrendersi a Krishna?

750522 – Lecture SB 06.01.01-2 – Melbourne Prabhupāda: Sì. Ospite: Come puoi convincere una persona che dice…, loro stanno soffrendo, quando sono in realtà, quando dicono che sono felici e non hanno paura di morire? Madhudvīṣa: Qualcuno che non ha paura di morire e dice di non soffrire, come si fa… Prabhupāda: È un pazzo. [...more]

The post Quanto tempo è richiesto per arrendersi a Krishna? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tCNScR

Se depositi un centesimo al giorno, un giorno potranno diventare centinaia di dollari

Srimad Bhagavatam 06.01.01-2 – Melbourne Devoto: Śrīla Prabhupāda, quando viene citato nelle Scritture che Brahmā cavalca su un cigno, un haṁsa, è questo…? Dobbiamo prendere questo come a significare che è un vero e proprio cigno, o è qualcosa di simbolico? Prabhupāda: Non simbolico, è un fatto. Perché dici simbolico? Devoto: E’ piuttosto insolito. Prabhupāda: [...more]

The post Se depositi un centesimo al giorno, un giorno potranno diventare centinaia di dollari appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sToqCB

Canta Hare Krishna e realizza Dio

Srimad Bhagavatam 06.01.01-2 – Melbourne Prabhupāda: Così la gente non si preoccupa di capire come la legge della natura va avanti. La legge della natura significa la legge di Dio. La natura non è indipendente. Questo è affermato nella Bhagavad-gītā: mayādhyakṣeṇa prakṛtiḥ sūyate sa-carācaram (BG 9.10). La natura è una macchina. Pensi che una macchina [...more]

The post Canta Hare Krishna e realizza Dio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sCZGdE

sabato 8 luglio 2017

Veda significa conoscenza e Anta significa l’ ultima fase o la fine

Srimad Bhagavatam 06.01.01-2 – Melbourne Siamo sotto la legge della natura. Non puoi dire che sei indipendente. La legge della natura è molto severa. Prakṛteḥ kriyamāṇāni guṇaiḥ karmāṇi sarvaśaḥ (BG 3.27). La legge di natura… Proprio come il fuoco. Se tocchi il fuoco, ti brucerai. E anche un bambino, che è innocente, se il bambino [...more]

The post Veda significa conoscenza e Anta significa l’ ultima fase o la fine appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tsgxCR

La persona Bhagavata o il Libro Bhagavata, tu sempre servi. Così diventerai fisso

Srimad Bhagavatam 01.08.21 – New York Prabhupāda: Allora dovremmo prendere questo movimento per la coscienza di Kṛṣṇa secondo gli śāstra. Śrī… Sono molto lieto di vedere che stai facendo bene, vestire molto bene le divinità. Più e più, in questo modo offrire a Kṛṣṇa un buon prasādam, buon cibo, un bel vestito. Mantenere il tempio [...more]

The post La persona Bhagavata o il Libro Bhagavata, tu sempre servi. Così diventerai fisso appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sXOLL5

Il piacere spirituale non finisce. Aumenta

Srimad Bhagavatam 01.08.21 – New York Solo un essere vivente fortunato ottiene l’opportunità di associare con Kṛṣṇa e con i devoti di Kṛṣṇa. Poi la sua vita diventa sublime. ei rūpe brahmāṇḍa bhramite kona bhāgyavān jīva guru-kṛṣṇa-kṛpāya pāya bhakti-latā-bīja (CC Madhya 19.151) Questo bhakti-latā-bīja, il seme del servizio devozionale, cantare il mantra Hare Kṛṣṇa. Così [...more]

The post Il piacere spirituale non finisce. Aumenta appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tTwqmW

Siamo seduti e facciamo domande su Krishna. Questa è la vita

Srimad Bhagavatam 01.08.21 – New York Sono invidiosi di noi perchè non lavoriamo. Tuttavia, abbiamo ottenuto tanto. “Allora perché non vieni a unirti a noi?” Loro non lo faranno. “Vieni con noi, canta Hare Krsna.” “No, no, no. Questo non posso farlo.” Va bene, quindi lavorare con il tuo camion: whoosh, whoosh, whoosh, whoosh, whoosh. [...more]

The post Siamo seduti e facciamo domande su Krishna. Questa è la vita appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tTPktI

Non sprecare il tempo su come risolvere i tuoi problemi economici

Lecture on SB 1.8.21 — New York, April 13, 1973 Così Kṛṣṇa piace essere in relazione con il Suo devoto come padre e madre. Qui, in questo mondo materiale, cerchiamo di rendere la nostra relazione con il Supremo come padre, ma Kṛṣṇa vuole diventare il figlio. Perciò Nanda-gopa (SB 1.8.21). Egli ha piacere di diventare [...more]

The post Non sprecare il tempo su come risolvere i tuoi problemi economici appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uBMXtb

Krishna è ansioso di riprenderci a casa con sé, ma noi siamo testardi

Srimad Bhagavatan 01.08.21 – New York Non puoi avvicinarti all’ illimitato con la tua conoscenza limitata. Questo non è possibile. Così, per la grazia dei devoti come Kuntīdevī, possiamo capire che qui c’è Vāsudeva. che tutto pervade la Verità Assoluta, Paramātmā, Vāsudeva, è qui. Kṛṣṇāya vāsudevāya (SB 1.8.21). Quindi questa realizzazione di vāsudeva è possibile [...more]

The post Krishna è ansioso di riprenderci a casa con sé, ma noi siamo testardi appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2u2B5Dt

venerdì 7 luglio 2017

Anche se la Persona Suprema è invisibile, ora è apparso per essere visibile, Krishna

Srimad Bhagavatam 01.08.21 – New York Traduzione: “Lasciatemi perciò offrire il mio rispettoso omaggio al Signore, che è diventato il figlio di Vasudeva, il piacere di Devaki, il ragazzo di Nanda e gli altri pastori di Vṛndāvana, e l’animatore delle mucche e dei sensi.” Prabhupāda: Quindi, all’inizio Kuntīdevī ha detto che namasye puruṣaṁ tvādyam īśvaraṁ [...more]

The post Anche se la Persona Suprema è invisibile, ora è apparso per essere visibile, Krishna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tRCn3w

Prendi la Coscienza di Krishna per disturbare Krishna, o sei veramente serio

Srimad Bhagavatam 01.08.20 – New York Prabhupāda: Quindi, all’inizio, se si prende la coscienza di Kṛṣṇa ci saranno così tanti disturbi da māyā. Māyā ti metterà alla prova fino a che punto sei fisso. Lei ti metterà alla prova. Lei è anche un agente di Kṛṣṇa. Lei non permette a nessuno che intende di disturbare [...more]

The post Prendi la Coscienza di Krishna per disturbare Krishna, o sei veramente serio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2syMJS0

L’umiltà va molto bene nel servizio devozionale

Srimad Bhagavatam 01.08.20 – New York Śrī Caitanya Mahāprabhu disse: pṛthivīte āche yata nagarādi grāma sarvatra pracāra haibe mora nāma (CB Antya-khaṇḍa 4.126) In ogni città, e villaggio del mondo, il Suo culto sarà predicato. Qual’ è il Suo culto? Vuol dire che gli europei e gli americani non diventeranno brāhmaṇa? Perché il culto Vaiṣṇava [...more]

The post L’umiltà va molto bene nel servizio devozionale appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sz1Zi3

La caduta della civiltà vedica in India

Srimad Bhagavatam 01.08.20 – New York Pradyumna: Traduzione: “Tu te stesso discendi per propagare la scienza trascendentale del servizio di devozione fino al cuore degli spiritualisti avanzati, e gli speculatori materialisti che sono purificati essendo in grado di discriminare tra materia e spirito. Come noi donne possiamo conoscerti perfettamente?” Prabhupāda: Kuntīdevī, lei è sommessamente… Questo [...more]

The post La caduta della civiltà vedica in India appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sTIVug

Se non sei impegnato nell’ideale sarà inutile aprire un centro

Srimad Bhagavatam – Melbourne Madhudviṣa: È possibile per un mangiatore di cane diventare un uomo di prima classe? Prabhupāda: Oh, sì. Impegna la lingua con queste due attività: cantare Hare Kṛṣṇa e prendere prasādam. Egli dimenticherà di mangiare carne di cane. (Risate) Non vi è alcuna eccezione. Tutti possono diventare coscienti di Kṛṣṇa se seguono, [...more]

The post Se non sei impegnato nell’ideale sarà inutile aprire un centro appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tomS2l

Quando si arriva all’oceano spirituale di Ananda giornalmente aumenterà

Srimad Bhagavatam – Melbourne Prabhupāda: Proprio come kairava-candrikā, proprio come la luna, il primo giorno è proprio come una linea, poi aumenta gradualmente – il corpo e il chiaro di luna aumentano. Per questo viene fatto questo paragone. Quanto più si diventa coscienti di Kṛṣṇa, lo splendore della tua vita aumenta. Śreyaḥ-kairava-candrikā-vitaraṇaṁ vidyā-vadhū-jīvanam. Allora questa [...more]

The post Quando si arriva all’oceano spirituale di Ananda giornalmente aumenterà appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sTFLX2

giovedì 6 luglio 2017

Canta il nome del tuo Dio. Dov`è l’obiezione – Ma cantate il santo nome di Dio

Srimad Bhagavatam – Melbourne Noi non possiamo vedere Dio. Possiamo vedere, ma non subito. Quando siamo avanzati possiamo vedere Dio, parlare con Lui. Ma perché adesso non siamo competenti, in modo che se sappiamo questo è il nome di Dio, cerchiamo di cantarlo. È tutto. È un lavoro molto difficile? Chiunque dirà che è un [...more]

The post Canta il nome del tuo Dio. Dov`è l’obiezione – Ma cantate il santo nome di Dio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uuLN2n

Chiunque sia elevato al livello spirituale, Egli è prasannatma. E’ felice

Srimad Bhagavatam – Melbourne Prabhupāda: Così vidyā-vinaya, un signore, molto dotto, Vidyyā-vinaya-sampanne brāhmaṇe gavi, e una mucca, e hasti, un elefante, vidyā-vinaya-sampanne brāhmaṇe gavi hastini, and śuni – śuni significa cane – e śvapāk… Śvapāk significa un mangiatore di cani. Ci sono molte persone, che preferiscono mangiare diversi tipi di carne. Ma uno che mangia [...more]

The post Chiunque sia elevato al livello spirituale, Egli è prasannatma. E’ felice appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tVuWsA

Bhakti significa che dobbiamo liberarci noi stessi dalle designazioni

Srimad Bhagavatam – Melbourne Per il piacere dei sensi. Io ho adesso questo corpo, un corpo indiano; hai avuto questo corpo australiano o americano o europeo. Ma si deve cambiare questo corpo. Tathā dehāntara-prāptiḥ (BG 2.20). Noi siamo eterni. Na jāyate na mriyate vā kadācit (BG 2.20). L’anima non prende nascita, né muore. Noi semplicemente [...more]

The post Bhakti significa che dobbiamo liberarci noi stessi dalle designazioni appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tVLCjT

E’ essenziale che la società umana sia divisa in quattro classi

Srimad Bhagavatam – Melbourne Allo stato attuale, praticamente non ci sono brāhmaṇa, non kṣatriya, no vaiśya, solo śūdras uomini di quarta classe. Quindi non ci si può aspettare qualsiasi felicità guidata da uomini di quarta classe. Questo non è possibile. Quindi in tutto il mondo c’è una condizione caotica. Nessuno è felice. Quindi questo è [...more]

The post E’ essenziale che la società umana sia divisa in quattro classi appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tUX2Eg

I re erano governati da Brahmana, saggi di prima classe

Srimad Bhagavatam – Melbourne Un re, monarca, si suppone deve dare protezione a tutti all’ interno del regno. Non importa se è uomo o animale. Anche gli alberi. Non c’era nessuna legge, inutilmente tagliare o uccidere.. No. In realtà, se sei ragionevole… Nazionale… Nazionale, significa chiunque sia nato in quella terra. Al momento attuale i [...more]

The post I re erano governati da Brahmana, saggi di prima classe appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2utAFDf

E’ dovere dello Ksatriya di salvare, di proteggere

Srimad Bhagavatam – Melbourne Si tratta di una conversazione tra Mahārāja Parīkṣit e Śukadeva Gosvāmī Mahārāja Parīkṣit, 5000 anni fa era l’imperatore del mondo intero. In precedenza, fino a 5000 anni fa, il mondo intero è stato controllato e governato dai re il cui capitale era Hastināpura, Nuova Delhi. C’era solo una bandiera, un solo [...more]

The post E’ dovere dello Ksatriya di salvare, di proteggere appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2utWJgL

mercoledì 5 luglio 2017

Krishna è il Signore Supremo. Noi siamo anime insignificanti

Domanda   Krishna è il Signore Supremo. Noi siamo anime insignificanti da Fabien » dom gen 29, 2017, 6:39 am Hare Krishna Manonatha Dasa, omaggi a te. Rifletto così: Krishna è Dio, la Persona Suprema e noi siamo esseri eterni infinitesimali, praticamente insignificanti. Se siamo insignificanti qual’è la necessità di cercare la liberazione? Perché cercare [...more]

The post Krishna è il Signore Supremo. Noi siamo anime insignificanti appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uLjOuO

La popolazione è occupata stupidamente. Così stiamo creando un intelligenza pigra

Denver Prabhupāda: …e sciocchi lavoratori è l’ultima classe di uomini. Al momento attuale sono “lavoratori stupidi.” Tamal Kṛṣṇa: Sono peggio dei pigri stupidi. Prabhupāda:? Eh Tamal Kṛṣṇa: Chi è peggio di un pigro stupido. Prabhupāda: Sì. Un pigro stupido è stupido, ma lui è pigro, non farà così male. Ma il lavoratore stupido lui può [...more]

The post La popolazione è occupata stupidamente. Così stiamo creando un intelligenza pigra appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tglRsU

Stiamo fuggendo da questa orribile condizione di vita. Stanno fuggendo alla felicità

Denver Prabhupāda: Non stiamo andando a costruire. È questa fuga, o si tratta di intelligenza, questo “Lavorate duramente e date questo a me. Ci piace”? Questa è intelligenza; questa non è fuga. Questo sta succedendo. Il capitalista, impegna questi mascalzoni, asini, in fabbrica, e sta godendo la vita. Questa è intelligenza. Questo non è fuggire. [...more]

The post Stiamo fuggendo da questa orribile condizione di vita. Stanno fuggendo alla felicità appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sM6sgE

Siamo eterni e siamo responsabili della nostra attività. Questa è conoscenza

Melbourne Hari-śauri: è l’irregolarità del tempo e… Prabhupāda: Questo è dovuto alla vita peccaminosa, irregolarità. Hari-śauri: Quindi se si aumenta il Movimento per la Coscienza di Krishna… Prabhupāda: Allora sarà regolare. E’ la punizione della natura. Forse non ti prendi cura di cos’è la vita peccaminosa, ma questo è registrato. Questa è follia. “Non mi [...more]

The post Siamo eterni e siamo responsabili della nostra attività. Questa è conoscenza appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2spFxrj

martedì 4 luglio 2017

Tutto morirà: tutti gli alberi, piante, animali, tutto

Melbourne Hari śauri: Śrīla Prabhupāda, se la forma umana è insignificante rispetto agli esseri celesti, ma ancora, è molto desiderata, questa forma di vita umana, anche per gli esseri celesti? Prabhupāda: Sì, perché ci sono molto buone possibilità di realizzare Dio nella forma umana. Proprio come c’è differenza tra i paesi occidentali e l’India. India, [...more]

The post Tutto morirà: tutti gli alberi, piante, animali, tutto appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2smueQA

State prendendo la nazione, ma gli Sastra prendono i pianeti, non la nazione

Passeggiata mattutina – Melbourne Paramahaṁsa: Non ci sono molte varietà di fiori. Prabhupāda: No, non sto parlando della fioritura. Voglio dire varietà, le piante e rampicanti, due milioni. Laksa-viṁśati. Dieci lakhs pari a un milione, e viṁśati, venti lakhs. Hari-Sauri: C’è stato un articolo nel giornale che stavo leggendo. C`era la pubblicità di un nuovo [...more]

The post State prendendo la nazione, ma gli Sastra prendono i pianeti, non la nazione appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ullDPE

Per rendere tutta l’umanità felice, dobbiamo diffondere questo movimento per la coscienza di Dio

Melbourne Direttore: Il nostro ministro si considera un servitore del popolo, chi può essere mandato via… Prabhupāda: Questo è il difetto. Le persone sono mascalzoni, e hanno eletto un altro mascalzone. (Risate) Questo è il difetto. Direttore: Ma è come è. Prabhupāda: Che cosa si può fare? Senza speranza. Direttore: Beh, si può lavorare sulla… [...more]

The post Per rendere tutta l’umanità felice, dobbiamo diffondere questo movimento per la coscienza di Dio appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ulf4N1

lunedì 3 luglio 2017

Pesche in ghiaccio


Pesche in ghiaccio
92x15
Un frutto tipico estivo, molto apprezzato per il sapore dolce e per la consistenza succosa, è la pesca; la ricetta di oggi vi propone di prepararle "in ghiaccio", dopo una breve sbollentata. Il procedimento richiede un po' di attenzione ma è semplice e il risultato finale, grazie anche ai quadretti di zucchero impregnati di essenza di limone, è gradevolissimo.
282x230x2
5x23 Ingredienti
  • pesche spicche, mature e sane
  • zucchero
  • quadretti di zucchero
  • limoni
  • ghiaccio
PREPARAZIONE - Si prendono pesche spicche, mature e sane, si gettano due alla volta, per un minuto, nell'acqua bollente e, tolte dall'acqua, si sbucciano senza toccar la polpa. Poi s'involtano molto e bene nello zucchero bianco in polvere e si collocano in un vaso fondo; indi si prendono tanti quadretti di zucchero quante sono le pesche, si strofinano sulla buccia di un limone di giardino maturo finché ogni quadretto siasi impregnato dell'essenza del limone e si nascondono fra le pesche.
Si lasciano così accomodate per due ore almeno (il più non guasta) e prima di portare il vaso in tavola si tiene tutto chiuso e coperto fra molto ghiaccio per due o tre ore.

Ricetta tratta dal sito di SSNV.

E-book gratuiti di ricette vegan e altri aspetti della scelta vegan: LibriVegan.info

domenica 2 luglio 2017

Tu puoi mangiare carne, ma non puoi mangiare la carne uccidendo tuo padre e tua madre

Melbourne Direttore: Qual è la tua risposta che ancora una piccola percentuale della popolazione, piccola percentuale della popolazione, accetta la filosofia che… Prabhupāda: No. percentuale molto piccola, proprio come… Ci sono così tante stelle nel cielo, e c’è una luna. In termini percentuali la luna è niente. Se prendiamo la percentuale delle stelle, la luna [...more]

The post Tu puoi mangiare carne, ma non puoi mangiare la carne uccidendo tuo padre e tua madre appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uxMirW

A meno che non si cambia la società come si può fare previdenza sociale?

Melbourne Direttore: Giusto per prendersi cura di coloro che sono in difficoltà. Questa è la nostra politica. Prabhupāda: Beh, tutti sono in difficoltà. Direttore: Scusi? Prabhupāda: Attualmente, anche i ministri sono in difficoltà. Direttore: Sì, ma non è come la nostra funzione è. Hanno tutti problemi. (Risate) Prabhupada: “Medico, cura te stesso.” Vedi? Loro sono [...more]

The post A meno che non si cambia la società come si può fare previdenza sociale? appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2uyalqB

Tutti gli uomini affamati di Melbourne City vengono qui a mangiare sontuosamente

Melbourne Direttore: Come reagireste se qualcuno entra con forza in questo posto e cerca di rubare alcuni dei… Amogha: Egli dice: “Come reagiremmo se qualcuno entra con forza e cerca di rubare dall’edificio?” Prabhupāda: Rob? Amogha: Un ladro. Cosa faremmo se un ladro entra qui? In altre parole, saremmo violenti? Prabhupāda: Se un ladro viene [...more]

The post Tutti gli uomini affamati di Melbourne City vengono qui a mangiare sontuosamente appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sfueBU

Era la politica del governo britannico di condannare tutto indiano

Melbourne Direttore: Non pensi che i contadini hanno una loro propria mente? Prabhupāda: Hanno una propria mente, ma è una mente deprecata. Proprio come pazzo, ha ottenuto la sua mente, ma qual è il valore di quella mente? Non si ha intenzione di prendere il parere di un pazzo. Ha la sua mente, ma lui [...more]

The post Era la politica del governo britannico di condannare tutto indiano appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tye4ri

Questo è il difetto della civiltà occidentale. Vox Populi prendendo il parere del pubblico

Direttore: Ma la gente dirà che è ancora una percentuale molto piccola della popolazione. Prabhupāda: No. Non è una domanda di alta percentuale. Ho detto che anche una piccola percentuale, ci devono essere uomini ideali. Almeno la gente vedrà questo “Ecco l’uomo ideale.” Proprio come stiamo avendo. Perché cantano e ballano, molti stranieri stanno arrivando, [...more]

The post Questo è il difetto della civiltà occidentale. Vox Populi prendendo il parere del pubblico appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sfeuin

Noi istruiamo, sosteniamo che il sesso illecito è peccaminoso

Melbourne Prabhupāda: ci stiamo allenando, a volte la gente ride, “Che cos’è questa assurdità?” Essi criticano. Questi dirigenti della società non incoraggiano. Ieri stavo parlando con un sacerdote. Circa la vita sessuale illecita, lui ha detto ” Cosa c’è di sbagliato? È un grande piacere”. Vedi? Ci stiamo educando, stiamo sostenendo che il sesso illecito [...more]

The post Noi istruiamo, sosteniamo che il sesso illecito è peccaminoso appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2tyfXEg

L’artificiale rivestimento deve essere rimosso. Poi veniamo alla coscienza di Krishna

Bombay Prabhupāda: Allora, proprio come, la mia… ho avuto la mia coscienza, e percepisco dolore e piacere, tu percepisci dolori e piacere.(interruzione) Ma purtroppo penso che questi dolori e piacere sia Americano, questi sono dolori Indiani e… Dolori e piacere è lo stesso. Non è né americano né africano. Dolori e il piacere è lo [...more]

The post L’artificiale rivestimento deve essere rimosso. Poi veniamo alla coscienza di Krishna appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sfm4tg

L’anima spirituale è una persona tanto quanto Dio . Dio è anche una persona

Bombay Prabhupāda: Quindi, all’inizio, prima della creazione, Dio esisteva. e dopo la creazione, quando la creazione è annientata, Egli esisterà. Questa è chiamata posizione trascendentale. Pañcadraviḍa: SPIEGAZIONE: La posizione del Signore è sempre trascendentale, perchè la causa e le energie efficaci necessarie per la creazione…(pausa) Prabhupāda: …prima di creare questa maglia, è stato impersonale. Non [...more]

The post L’anima spirituale è una persona tanto quanto Dio . Dio è anche una persona appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ty9SrJ

Se smetto il mio godimento materiale, allora la mia vita di godimento è finita. No

Srimad Bhagavatam 02.02.06 – New York Così, finché rimarremo in questo mondo materiale, Posso essere Indra, Brahma, o il Presidente d’America, o questo o quello – Non è possibile evitare queste quattro cose. Questo è l’esistenza materiale. Questo è il problema. Ma se si vuole risolvere il problema, allora questo è il processo datoci: il [...more]

The post Se smetto il mio godimento materiale, allora la mia vita di godimento è finita. No appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2sflKuQ

sabato 1 luglio 2017

Più grande del più grande e più piccolo del più piccolo

Srimad Bhagavatan 02.02.06 – New York Quando Krishna voleva sapere… Arjuna voleva sapere da Krishna, “Quanto la Tua potenza è estesa? Come stai lavorando? Voglio sapere. “Perché lui è curioso, brahma-jijñāsā. Sta cercando di capire che cosa è Dio. E Dio personalmente risponde. Così ha dichiarato in tale capitolo che “io sono questo tra questi, [...more]

The post Più grande del più grande e più piccolo del più piccolo appeared first on ISVARA BIBLIO.

http://ift.tt/2ssy5zY